(24/05/18) Il ritorno della "Maniedda"

OMAGGIO ALLA STORIA DI SANTO STEFANO DI BRIGA Il “Rit...
Leggi tutto...

(24/05/18) L’acqua è di tutti e guai a chi la tocca.

di Paolo Ullo Senza dover andare lontano, basta spulcia...
Leggi tutto...

(24/05/18) Centenario dell'Acquedotto Civico di Messina

a cura di Paolo Ullo Le opere acquedottistiche, realizzate...
Leggi tutto...

(16/05/18) 'A banniata

banniata ‘A banniata o ‘A vanniata – La strillata ca...
Leggi tutto...
Chiesa della Madonna del Carmine (San Lorenzo)
AddThis Social Bookmark Button

Sulla via Porta Imperiale sorge il Santuario della Madonna del Carmelo, costruito nel 1931 da Lorenzo Interdonato su progetto dell’arch. Cesare Bazzani, in stile settecentesco tipico della Messina pre-terremoto.

La cupola ha un bell’effetto architettonico, a pianta ottagonale e segnata su ogni facciata da una finestra circolare, e, sopra di essa, una lanterna quadrangolare con finestre e sormontata da una croce.

L’interno è a forma di croce greca, ornato di marmi policromi e di colonne in marmo rosa che a loro volta sono sormontate da capitelli intarsiati.

Il soffitto a cassettoni rende gradevole lo sguardo, unitamente alle cappelle laterali.L’altare maggiore è sormontato da una nicchia con un simulacro del ‘700 che raffigura la Madonna del Carmelo con Gesù in braccio, mentre porge il S.Abitino a San Simone.

Al suo interno si conservano pregevolissime opere, e, tra queste, un Crocefisso,  una statua in legno della Madonna col Bambino, una Madonna della Consolazione, una bacheca con quattro formelle in argento volute dal Senato messinese nel 1772 per rappresentare il "Pio Transito", la "Canonizzazione Evangelica", il "Miracolo del Vascelluzzo" e la "Tentazione di Sant’Alberto".

 

Galleria fotografica


 
Indietro
copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.