(24/05/18) Il ritorno della "Maniedda"

OMAGGIO ALLA STORIA DI SANTO STEFANO DI BRIGA Il “Rit...
Leggi tutto...

(24/05/18) L’acqua è di tutti e guai a chi la tocca.

di Paolo Ullo Senza dover andare lontano, basta spulcia...
Leggi tutto...

(24/05/18) Centenario dell'Acquedotto Civico di Messina

a cura di Paolo Ullo Le opere acquedottistiche, realizzate...
Leggi tutto...

(16/05/18) 'A banniata

banniata ‘A banniata o ‘A vanniata – La strillata ca...
Leggi tutto...
Chiesa di San Giuliano
AddThis Social Bookmark Button

In via Garibaldi, dopo il Palazzo del Governo  sulla destra, s’incontra la Chiesa di San Giuliano.Edificata  dall’impresa ” Società Anonima Fer” su progetto dell’ing. Carmelo Angelini, è ispirata allo stile moresco, con cupole semisferiche che fanno copertura alle sottostanti cappelle con finestre trifore.

Le due cupole più grandi sono poste, una all’incrocio delle navate col transetto e l’altra sul vestibolo; anche la torre campanaria è sormontata da una cupola.

All’interno si possono ammirare il mosaico raffigurante il "Crocifisso con San Giuliano,  la Vergine e San Francesco", realizzato nel 1957 da Luciano Bartoli  e una grande tela del ‘700 con la rappresentazione del "Martirio di Santa Caterina".   

 

Galleria fotografica


 
Indietro
copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.