(22/02/18) Mino Licordari

Mino Licordari (1942-2016) Questa pagina è dedicata a Mi...
Leggi tutto...

(22/02/18) Maria Costa

Maria Costa nella sua casa di Case Basse Paradiso (1926-201...
Leggi tutto...

(19/02/18) Giovanni Rappazzo

Giovanni Rappazzo (Messina, 15 ottobre 1893 – Messina, ...
Leggi tutto...

(13/02/18) Storia di San Valentino

La Basilica di San Valentino a Terni - Nella teca in crista...
Leggi tutto...
Palazzo dell'INA-INPS
AddThis Social Bookmark Button

Percorrendo la piazza Antonello verso la via Consolato del Mare, si ammira il prospetto del Palazzo dell’INA-INPS, progettato dall’arch. Peressutti.

 

Le decorazioni della facciata sono sobrie e architettonicamente ben rifinite.

 

L'edificio è anche arricchito da una galleria  coperta a vetri che lo attraversa, attualmente non  fruibile perché chiusa ai due ingressi da robusti cancelli.

 

Molto curate sono le soluzioni applicate ai quattro angoli del palazzo, con l'inserimento di fontane angoliere in stile eclettico neo-settecentesco.

 

 

 

 

 

 

 


 
Indietro
copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.