(03/01/18) I Re Magi

La Lombardia è la terra che forse più di altre conserv...
Leggi tutto...

(30/12/17) Chi è la "Befana"

  La Befana appartiene alle figure folkloristiche, dis...
Leggi tutto...

(27/12/17) Messina, 28 dicembre 1908 ore 5:21:42

  Una notte maledetta da dimenticare. terremoto ...
Leggi tutto...

(12/12/17) 13 dicembre Santa Lucia, usi costumi e tradizioni

Di santa Lucia sembra esistere a Siracusa il loculo, cio...
Leggi tutto...
Villa Mazzini
AddThis Social Bookmark Button

All’inizio del viale Boccetta con ingresso principale su Largo Seguenza, sorge Villa Mazzini nello stesso luogo  di una necropoli romana e dove, in passato, si estendeva la scenografica piazza del “Piano di San Giovanni”. Si presenta sistemata a “giardino all’italiana”, con aiuole delimitate da vialetti e da ampi spiazzi per il gioco dei bambini e il passeggio degli anziani. Denominata nella prima metà dell’Ottocento “La Flora”, venne intitolata a Giuseppe Mazzini  qualche anno dopo la sua morte, avvenuta nel 1872. All’interno della Villa, lungo i viali, si ergono i busti di Mazzini,  eseguito da Lio Gangeri; di Francesco Maurolico e di Giuseppe Bonfiglio.Al centro si eleva un palchetto musicale, posto sopra una grande vasca coperta da ingrottamento artificiale, con giochi d'acqua e piante acquatiche.

La Villa è anche dotata di un grande Acquario dell’Istituto Talassografico, aperto nel 1955, dove sono custoditi esemplari marini del Mediterraneo e dei mari esotici.

 

Guarda le foto...


 
Indietro
copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.