(03/01/18) I Re Magi

La Lombardia è la terra che forse più di altre conserv...
Leggi tutto...

(30/12/17) Chi è la "Befana"

  La Befana appartiene alle figure folkloristiche, dis...
Leggi tutto...

(27/12/17) Messina, 28 dicembre 1908 ore 5:21:42

  Una notte maledetta da dimenticare. terremoto ...
Leggi tutto...

(12/12/17) 13 dicembre Santa Lucia, usi costumi e tradizioni

Di santa Lucia sembra esistere a Siracusa il loculo, cio...
Leggi tutto...
Villa Ainis e Cappella padronale
AddThis Social Bookmark Button

Allo stato di rudere, il complesso sorge in territorio del Villaggio Salice, edificato nella seconda metà del sec. XIX e costituisce un bell’esempio di architettura residenziale neoclassica ottocentesca con riferimenti stilistici al neo-gotico e Cappella padronale annessa.

Gli Ainis, verso la fine dell’Ottocento, possedevano una filanda a Messina in via dei Monasteri (oggi XXIV Maggio) all’incrocio col torrente Boccetta.


 
Indietro
copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.