(24/10/17) La Frutta Martorana

                    La...
Leggi tutto...

(24/10/17) La notte di Halloween

La notte del 31 ottobre si festeggia la notte di Hallowe...
Leggi tutto...

(24/10/17) Antiche tradizioni per la commemorazione dei defunti

La festa dei morti  è una ricorrenza della Chiesa catto...
Leggi tutto...

(24/10/17) C'era una volta...la Festa dei Morti

Nella nottata che passava tra il primo e il due di novemb...
Leggi tutto...
L’ albero di Natale
AddThis Social Bookmark Button

 

  • Santo Padre mi perdoni l’ardire,
  • ma sono certo che mi starà a sentire.
  • Le voglio fare una confidenza
  • e son sicuro che ne avrò licenza.
  • E’ d’uso ch’ogni anno, per Natale,
  • far qualche cosa di particolare,
  • oltre al Presepio con il Bambinello
  • mettere un albero adornato e bello.
  • Sotto quest’albero si mettono dei doni,
  • poveri o ricchi secondo le occasioni.
  • Si aprono nella Notte Santa i pacchettini,
  • per la gioia dei grandi e dei piccini.
  • Nella mia casa, non per far bravata,
  • è fatto con materia riciclata,
  • ma non per questa ragione è meno bello
  • di un povero ed asfittico alberello.
  • Anche a san Pietro in quest’occasione,
  • giustificato dalla devozione,
  • ogni anno un grande abete centenario
  • conclude nella piazza il suo calvario.
  • Sono stati i fedeli a trasportarlo:
  • “il Papa sarà felice nel guardarlo!”
  • E’ un grande di montagna abete bianco
  • l’albero che al Natale porta vanto.
  • Diranno che gli alberi son tanti,
  • questo è un concetto noto tutti quanti!
  • Cosa può fare un albero di meno?
  • avremo disboscato un po’ il terreno.
  • Ma veda, Santo Padre, non è il solo
  • ad arrecare alla Natura duolo:
  • Nelle gran piazze d’ogni continente
  • si mostra a tutti un albero morente.
  • Basterebbe una moltiplicazione
  • per conoscere quale sia la dimensione
  • della strage che per è anni consumata
  • con una leggerezza si avventata.
  • Non crede Santità che ha ragione
  • chi vuol fermare questa distruzione?
  • Molti purtroppo, lo fanno anche a Natale,
  • Predicano  bene e poi razzolano male.
  • Penso che nostro Signor sarà dolente:
  • “Dove sono finiti i discorsi sull’ambiente?
  • Non bastano i piromani e i delinquenti,
  • si mettono d’impegno anche i credenti?
  • Nostro Padre, che del Mondo è il Gran Creatore,
  • disse ad Adamo: ‘ Della Natura sii il Signore
  • soggiogandola con la mente che ti ho dato
  • e non esserne il  distruttor sconsiderato.’
  • Un albero, pesate le parole,
  • trasforma l’energia che vien dal sole.
  • Dà ossigeno a questa povera terra
  • e fa calar pur l’effetto serra.
  • Se l’energia non viene trasformata
  • nella fotosintesi, così viene chiamata,
  • se ne andrà a spasso per il mondo
  • mutandosi in qualcosa di iracondo.
  • Il poco verde e il troppo inquinamento,
  • sono  le cause che affliggono al momento
  • e sapete quali son le conclusioni?
  • Il troppo caldo, uragani ed alluvioni!
  • La temperatura del mare sta aumentando,
  • mentre i deserti si vanno dilatando;
  • carestia, siccità, fin della vita:
  • la natura sembra sia impazzita.”
  • Ogni tanto si riuniscono i sapienti,
  • fanno discorsi spesso inconcludenti,
  • che si concludon sempre in abbuffata,
  • tanto è Pantalon che l’ha pagata!
  • Intanto in America, nell’Africa vicina
  • Senza contar l’Europa, l’Asia e Cina,
  • da tempo ogni foresta è depredata
  • e non verrà mai più ripristinata.
  • La prego Santo Padre per quest’anno,
  • dia il buono esempio per fermare il danno:
  • nella Piazza a posto dell’albero morente
  • lasci il Presepio a confortar la gente.
  • Se fossi io, mi creda Santità,
  • a fare questo gesto di bontà
  • siccome verso me pochi hanno stima
  • si continuerà a tagliar peggio di prima.

  • Il Suo Esempio  invece farà molto rumore.
  • Verrà considerato atto d’amore.
  • Molti lo riterranno assai corretto
  • e chiuderanno l’ascia in un cassetto.
  • Italo  Rappazzo
  • Poesia depositata in Siae

 
Indietro

AMAZON

copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.