(25/03/17) Mino Licordari

Mino Licordari (1942-2016) Questa pagina è dedicata a Mi...
Leggi tutto...

(25/03/17) Maria Costa a "liberi e forti"

Maria Costa nella sua casa di Case Basse Paradiso La nota...
Leggi tutto...

(20/03/17) Le case settecentesche di via Cesare Battisti

Sorgono, ancora per poco, lungo la parte sud della via Ce...
Leggi tutto...

(20/03/17) Il nome Camaro

  Camaro (latino Camàris-Cammàrae; siciliano Camàru...
Leggi tutto...
Comunicati Ufficio Stampa del Comune di Messina
AddThis Social Bookmark Button

N. 281 • 16 MAR 2017

NUOVO SITO ISTITUZIONALE DELL'ENTE : MARTEDI' 21 CONFERENZA STAMPA A PALAZZO ZANCA

Alla presenza del sindaco, Renato Accorinti; dell'assessore all'Innovazione Tecnologica, Sergio De Cola; del segretario generale/direttore generale, Antonio Le Donne; e del responsabile della srl Datanet, Francesco Ruta; martedì 21, alle ore 11, nella Sala Falcone Borsellino di Palazzo Zanca, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del nuovo sito istituzionale del Comune di Messina. Nel corso dell'incontro saranno illustrati criteri, modalità e presupposti legislativi seguiti per la realizzazione del nuovo sito web a cura di Datanet srl. Il Comune di Messina è il primo capoluogo italiano, ad eccezione di altri tre in via di sperimentazione, ad avere adottato la nuova versione  delle linee guida sviluppate dell’AGID (Agenzia per Italia Digitale), che prevedono un sistema condiviso di riferimenti visivi di design dei siti web della Pubblica Amministrazione. Il nuovo sito istituzionale è stato peraltro concepito come uno strumento capace di offrire maggiore trasparenza all'attività amministrativa del Comune. La fase operativa nell'uso del sistema informatico è stata preceduta da un'attività di formazione teorica del personale alla quale sono seguite successive fasi di addestramento tecnico-pratico che hanno consentito di avviare il personale all'utilizzo del nuovo sito in un'ottica di una migliore comunicazione istituzionale e di un innovativo dialogo con il cittadino nella fruizione delle informazioni e dei servizi online.

N. 280 • 16 MAR 2017

DIVIETI DI BALNEAZIONE 2017: ORDINANZA DEL SINDACO ACCORINTI

Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana del decreto dell’Assessorato regionale della Salute, con il quale sono state fissate le date dell'1 aprile e del 31 ottobre per l'inizio e la fine della stagione balneare, il sindaco, Renato Accorinti, ha disposto l'ordinanza che disciplina i tratti di mare e di costa del territorio comunale ove non è consentita la balneazione. Il dipartimento Ambiente e Sanità del Comune è incaricato di collocare i cartelli metallici per indicare i divieti, all’inizio di tutte le strade di accesso, pedonali o carrabili, a tutti i tratti di mare interessati. I tratti di mare e di costa permanentemente non adibiti alla balneazione per inquinamento sono quelli compresi dalla foce del torrente Larderia al torrente Portalegni, per un tratto di 6625 metri; da 50 metri dall'ex ospedale R. Margherita a 100 metri nord dalla foce del torrente Annunziata, per 600 metri; e da 100 metri a sud a 100 metri a nord del canale lago piccolo di Torre Faro. Non sono inoltre balneabili le aree portuali tra via Brasile ed il torrente Portalegni, per 9050 metri; tra il porto di Tremestieri sino al torrente Larderia, per 480 metri; e per 50 metri a nord dalla foce del torrente Annunziata per una lunghezza di 760 metri. Infine il divieto di balneazione vige anche per i tratti di mare e di costa interessati da immissioni relativi ai tratti sud-nord dei torrenti Giampilieri, per 200 metri; Briga, per 200 metri; e Annunziata, per 600 metri.

N. 279 • 16 MAR 2017

''MESSINA INCONTRA LA BIODIVERSITA''': APPUNTAMENTO LUNEDI' 27 A PALAZZO ZANCA

Lunedì 27, dalle ore 9 alle 13, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, appuntamento con  “Messina incontra la biodiversità”, nell'ambito del concorso “Rete Natura 2000 e Biodiversità a Messina”, curato dall'assessorato all'Ambiente e patrocinato dal ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dall'ufficio VIII Ambito Territoriale di Messina e dalla fondazione Patrimonio Unesco Sicilia. Alla riunione saranno presenti, tra gli altri, l'ing. Calogero Di Chiara, responsabile del Nodo InFEA regionale; gli studenti degli Istituti comprensivi San Francesco Di Paola, Enzo Drago, Pascoli-Crispi, Villa Lina-Ritiro, Giuseppe Mazzini, Santa Margherita, Tremestieri; quelli degli Istituti superiori A.M. Jaci e G. Minutoli Sez. Agraria “P.Cuppari”; i rappresentanti dei nodi della biodiversità ed i componenti del gruppo di lavoro che sta affiancando l'Assessorato in questo lavoro. L'iniziativa conclude la serie di incontri nelle scuole aderenti all'iniziativa, mentre proseguono le visite guidate nei Nodi della Biodiversità: il Centro Polifunzionale di S. Rizzo accoglierà infatti lunedì 20 gli studenti dell'Istituto Comprensivo S. Francesco di Paola e mercoledì 22, quelli dell'Istituto C. Pascoli-Crispi. Entro venerdì 21 aprile i partecipanti dovranno poi presentare i propri elaborati, per essere valutati da una commissione esaminatrice, sulla base dei criteri di rispondenza ai temi individuati nel bando: il bosco ed i suoi abitanti; le reti alimentari ed ecologiche; la vita nell’acqua, dallo Stretto di Messina ai monti Peloritani: natura e biodiversità; avifauna dell’area di Capo Peloro; qualità ambientale e tutela degli habitat. Il concorso si concluderà il 5 giugno, alle 9, nell'Auditorium Palacultura, con l'esposizione dei lavori proposti e la cerimonia di premiazione, nell'ambito della Giornata Mondiale dell’Ambiente. E' possibile scaricare contenuti multimediali relativi al concorso sulla pagina facebook ufficiale all'indirizzo:  www.facebook.com/ReteNatura2000eBiodiversitaaMessina.

N. 278 • 16 MAR 2017

LAVORI STRADALI: DA LUNEDI' 20 LIMITAZIONI VIARIE LUNGO LE CORSIE DI SCORRIMENTO DEL VIALE EUROPA TRA LE VIE LA FARINA E CENTONZE

Il dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità, per consentire l'esecuzione di lavori di scarifica e bitumazione delle corsie di scorrimento valle - monte di un tratto del viale Europa, ha disposto, da lunedì 20 a venerdì 24, limitazioni alla viabilità. Pertanto vigerà il divieto di sosta, con rimozione coatta, su entrambi i lati della carreggiata valle - monte del viale Europa, nel tratto compreso tra le vie La Farina e Centonze; sarà inoltre interdetto il transito per semicarreggiata, consentendo la circolazione veicolare nella rimanente parte secondo i tratti interessati dagli interventi.

N. 277 • 16 MAR 2017

LA VIABILITA' PER L'INCONTRO DI CALCIO MESSINA-TARANTO DI DOMENICA 19

Il dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità, in accordo con la Questura e con il Corpo di Polizia Municipale, ha disposto alcuni provvedimenti viabili in occasione dell'incontro di calcio Messina – Taranto, che si disputerà alle ore 14.30 di domenica 19, allo stadio “Franco Scoglio”, per regolare la circolazione nelle strade limitrofe all'impianto, al fine di facilitare l'accesso degli spettatori ed il deflusso a fine partita. Con validità nella fascia oraria compresa tra tre ore prima dell'inizio e tre ore successive, alla conclusione dell'evento e comunque sino alla normalizzazione del transito veicolare e pedonale, su disposizione e con presidi a cura degli Organi di Polizia stradale, vigeranno il divieto di transito, nella strada arginale di accesso al Palasport e allo stadio Franco Scoglio; il doppio senso di circolazione nel tratto di strada di collegamento tra la bretella dello svincolo S. Filippo e l'area di “parcheggio verde”, destinata ai veicoli dei tifosi della squadra ospite, consentendo l'accesso e l'uscita, ad inizio e a fine partita, esclusivamente con presìdi degli Organi di Polizia stradale, all'intersezione con la bretella dello svincolo, ove vigerà la direzione obbligatoria a destra e l'obbligo di fermarsi e dare la precedenza. Per giungere all'area di “parcheggio giallo” e successivamente defluire dalla stessa, è previsto l'impegno della bretella di raccordo tra lo svincolo autostradale S. Filippo e l'ex S.S. 114, oppure della tangenziale autostradale. L'accesso e l'uscita dal “parcheggio giallo” avverrà dal viadotto di collegamento tra la bretella dello svincolo autostradale e la stessa area di parcheggio, dove vigerà il senso unico di circolazione rispettivamente in direzione del parcheggio, ad inizio partita, e verso la bretella dello svincolo, al termine dell'incontro. L'ingresso e l'uscita all'area di “parcheggio rosso” avverranno impegnando la bretella di raccordo tra lo svincolo autostradale e l'ex S.S. 114 oppure attraverso la tangenziale. Su disposizione della Questura e con presidi della Polizia Stradale, ai veicoli di tifosi della squadra ospite, provenienti dalla tangenziale, sarà consentito di attraversare il varco che divide le due carreggiate della bretella di collegamento allo svincolo, appositamente aperto all'altezza dell'area di “parcheggio verde”. L'apertura e successiva chiusura del varco sarà assicurata con mezzi e personale del dipartimento Protezione civile e difesa del suolo. L'accesso allo stadio dell'autobus della squadra ospite avverrà percorrendo in senso orario la strada, a monte dell'impianto sportivo, di collegamento tra il parcheggio verde e l'area antistante l'ingresso degli spogliatoi; l'uscita avverrà dalla stessa strada in senso opposto, evitando di transitare nell'area davanti l'ingresso della curva sud e quindi il contatto con la tifoseria locale. A fine partita, per motivi di sicurezza, sarà disposta la chiusura del sottopasso di collegamento tra la zona antistante la curva sud e l'area di “parcheggio rosso”, mentre il deflusso del pubblico sarà consentito attraverso il cancello carrabile in corrispondenza della zona dello stadio davanti la curva sud e l'antistante cancello pedonale dell'area di “parcheggio rosso”, che dovrà essere costantemente presidiato a cura dell'A.C.R. Messina. Sarà disposta inoltre la chiusura al transito veicolare, con idonee barriere, della bretella di raccordo tra la ex S.S. 114 e lo svincolo autostradale, in direzione mare-monte. E' prevista infine una fermata, per gli autobus dell'Atm che espleteranno il servizio di navetta per il trasporto dei tifosi dal capolinea sud della tranvia, nella carreggiata stradale nella direzione di marcia monte - valle della bretella dello svincolo autostradale San Filippo, a valle dell'area di “parcheggio rossa”.

N. 276 • 16 MAR 2017

AGGIORNATO A MARTEDI' 21 IL CONSIGLIO COMUNALE

Martedì 21, alle ore 13, il Consiglio comunale tornerà a riunirsi per proseguire l'attività deliberativa. Nella seduta di ieri l'Aula, dopo averne votato il prelievo, ha approvato, con ventisette voti favorevoli, due astenuti e nessuno contrario, l'ordine del giorno del Consiglio comunale a sostegno dei lavoratori – ex Servirail.

N. 275 • 16 MAR 2017

AEROPORTO DELLO STRETTO: NOTA CONGIUNTA DEI COMUNI DI MESSINA E REGGIO CALABRIA

Si è tenuto nel pomeriggio di ieri, mercoledì 15, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti un incontro sulla mobilità nell’area dello Stretto. Alla riunione hanno preso parte i vertici del Ministero; i rappresentanti dell’Ente Nazionale Aviazione Civile e dell’Ente Nazionale per l’Assistenza al Volo; il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio; i sindaci delle Città Metropolitane di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, e di Messina, Renato Accorinti; l'assessore alla Mobilità Urbana, Gaetano Cacciola; il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto, e l’assessore ai Trasporti della Regione Calabria, Francesco Russo, e del Comune di Reggio Calabria, Giuseppe Marino. Al termine della riunione sono state individuate le soluzioni tecniche finalizzate a rendere maggiormente fruibile sotto il profilo strutturale l’aeroporto dello Stretto “Tito Minniti” di Reggio Calabria. Al contempo sono state individuate alcune soluzioni che nel breve periodo potranno garantire la continuità dei collegamenti da e per l’aeroporto di Reggio Calabria, a partire dal prossimo 27 marzo, evitando così ogni interruzione del servizio di trasporto aereo. All’inizio della prossima settimana verrà effettuato un ulteriore approfondimento con tutte le parti interessate, volto a formalizzare le soluzioni oggi individuate. Il sindaco Accorinti e l'assessore Cacciola hanno evidenziato come il contributo degli utenti messinesi possa essere determinante per la sopravvivenza stessa dell'aeroporto, in quanto questo rappresenta una grande opportunità soprattutto per i collegamenti nazionali. E a tal proposito è stato evidenziato come il coordinamento della mobilità dello Stretto, che si sta programmando mediante un accordo fra le due città metropolitane, potrà ulteriormente contribuire ad aumentare l'utenza messinese dell'aeroporto dello Stretto.

N. 274 • 16 MAR 2017

AGGIUDICATA IERI LA GARA D'APPALTO PER VIA DON BLASCO: NOTA DEL SINDACO ACCORINTI E DELLA GIUNTA MUNICIPALE

Il sindaco, Renato Accorinti, l'assessore ai Lavori Pubblici, Sergio De Cola, e tutta la Giunta municipale, esprimono soddisfazione per l'aggiudicazione della gara di appalto per la via Don Blasco avvenuta ieri. “Un altro importante tassello di quanto programmato e portato avanti con impegno dall'Amministrazione Accorinti negli ultimi anni è andato a posto nel complesso puzzle che è il governo della città di Messina. Oggi si può essere molto soddisfatti perché si realizzerà un importante miglioramento delle attuali condizioni di mobilità nella zona centro-sud della città. Per arrivare a questo risultato si sono dovuti completare i finanziamenti e procedere ad una completa revisione del progetto. L'impegno ed il lavoro ha permesso, dopo oltre 20 anni, di avviare anche la realizzazione di quest'opera. Entro un paio di mesi si dovrebbero completare le verifiche per arrivare alla firma del contratto da parte del Consorzio Medil che è risultato essere aggiudicatario dei lavori con un ribasso del 12,26 per cento e quindi procedere all'apertura del cantiere. L'iter di gara, che ha subito il rallentamento dovuto all'entrata in vigore del nuovo codice degli appalti (Dlgs 50/2016), ha obbligato l'Amministrazione comunale a bandirne una nuova, che ha richiesto ben 26 sedute della commissione di gara per arrivare all'aggiudicazione provvisoria di ieri mattina.


 
Indietro
copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.