(17/09/18) Da Messina ad Adua

Il 18 dicembre 1895 la città salutò festante gli uomini de...
Leggi tutto...

(17/09/18) Le strade militari di collegamento tra i Forti umbertini di Messina

Sulle Vie dei Cannoni. Studi preliminari. di Vincenzo Ca...
Leggi tutto...

(17/09/18) Messina e la Grande Guerra

Tratto da: Messina nella Prima Guerra Mondiale. Edito dalla ...
Leggi tutto...

(17/09/18) 1917. I sommergibili tedeschi nello Stretto di Messina

Messina nella Prima guerra Mondiale, Edas, Messina 2008 ...
Leggi tutto...
Notte sette
AddThis Social Bookmark Button

  • Cosa fai tu di notte amore?
    mi respiri? respiri la mia assenza.
  • Dolce sogno che vegli la mia pace.
    Nell'anima ti sento.
  • Caldo amore, permettimi di amarti
    le lucciole ricamano disegni nella notte.
  • Le stelle luccicano ardenti e senza suoni
    aspettano soltanto i miei occhi innamorati.
  • La notte è liquida frastornata
    incapace di rassettare stelle e lucciole
    confusa da tutta questa luce che m'inganna.
  • Respirano le piante che grevi su di me
    parrebbe che mi vogliano abbracciare.
  • E' forte il suono del mio cuore
    rintocchi di campane vi abitano
    celebrando la notte di assenza
    di perdita costante di amore che non ho.
  • Stoltamente guadagno la strada di casa.
  • Ripongo speranze sul cuscino
    e con i capelli sparsi sul lenzuolo
    dormirò una notte senza sogni.
  • Elvira@Bordonaro.

 


 
copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.