(24/10/17) La Frutta Martorana

                    La...
Leggi tutto...

(24/10/17) La notte di Halloween

La notte del 31 ottobre si festeggia la notte di Hallowe...
Leggi tutto...

(24/10/17) Antiche tradizioni per la commemorazione dei defunti

La festa dei morti  è una ricorrenza della Chiesa catto...
Leggi tutto...

(24/10/17) C'era una volta...la Festa dei Morti

Nella nottata che passava tra il primo e il due di novemb...
Leggi tutto...

Palazzo della Camera di Commercio

Imboccando la via Primo Settembre, subito dopo aver lasciato Piazza Stazione,  s’incontra Piazza Cavallotti sulla quale prospetta il Palazzo della Camera di Commercio. Costruito dalla ditta Pace su progetto dell’arch. Camillo Puglisi Allegra, si compone di un piano terra e due elevazioni, con decorazioni in stile classico.

Il secondo piano, a differenza degli altri, è finestrato con balconi ornati da eleganti balaustre; tutta la facciata esterna del palazzo è bugnata con un rivestimento che ricorre su stipiti e paraste.

Originariamente l'edificio era ad una sola elevazione e solo dopo la Seconda Guerra Mondiale si realizzò la sopraelevazione, che si stacca visivamente dal resto delle facciate per il cornicione molto sporgente, all’origine coronamento della prima costruzione.

Vi si accede da un’ampia scala, in marmo bianco, che conduce a tre ingressi ad arco sormontati da balaustre con balconate e chiusi da tre grandi cancelli decorati in ferro battuto.

Superando l’ingresso principale si perviene ad un vestibolo, dove, in apposite nicchie, sono sistemati busti bronzei di illustri personaggi messinesi.

Dai lati del vestibolo partono due scalinate in marmo che conducono al piano superiore. Nei corridoi sono esposti quattro grandi dipinti di Zona e altri quattro di Francato, eseguiti nel 1960 ed aventi per soggetto il lavoro dell’artigianato e dell’industria messinese.   


AMAZON

copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.