Ninnananna

 225.jpg

  • Varrebbe se scolpissi accenni di dolore
    nelle righe di un foglio A4.
    No forse è meglio il mio IPad!
    Posso fare di più.
    Metto una lucida lama
    al posto di accenni
    una vetrata azzurra
    contornerà il ghiaccio
    dei tuoi occhi.
    Sicuramente avrò del tempo
    nel mio tempo
    che coglierà battiti di ali.
    Quanta certezza per un passato
    già dimenticato!
    Erano pietre comunque
    quegli abbracci
    vissuti come canne di un organo
    stonato.
    Inquietudini che arrivano come latrati
    di cani persi nella notte.
    Soltanto una ninnananna sconosciuta
    forse mi darebbe l'illusione
    che tutto ció che vorrei vedere
    non è poi così lontano!.
    Elvira@Bordonaro.

Menu Video

Gallerie Fotografiche

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire