Filippo Scolareci

IMG_3881.jpg

Filippo Scolareci nasce a Montepulciano (Siena) da genitori Messinesi, ritorna in Sicilia nell’agosto del 1949 dove ancora risiede.

Bancario, revisore ed analista.

Su radio locali ha condotto programmi culturali.

Socio fondatore dell’emittente televisiva “Riviera Tele Color”.

Ha organizzato i servizi giornalistici della emittente televisiva “Tele Messina".

Scrive poesie in vernacolo e in lingua ottenendo svariati riconoscimenti locali e nazionali.

Pubblica il primo volume del libro “Poesie, Miti e Leggende Siciliane”.

Svolge volontariato presso l’Ospedale Psichiatrico di Barcellona P.G..

Volontario della “Caritas” di Spadafora.

Vince il Primo Premio Nazionale del Colapesce 2008” per la poesia dialettale “Scavannu cu li mani”.

Menzione d’Onore per la poesia in Lingua “Purpurei Tramonti”al III concorso Internazionale “Arteincentro”.

Nel gennaio 2012 pubblica il secondo volume di “Poesie, Miti e Leggende Siciliane”.

Vince il Concorso Letterario Metauros 2012 per la “Storia Locale”.

Sue liriche sono inserite in diverse collane nazionali di poeti contemporanei.

Menu Video

Gallerie Fotografiche

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire