Fontana di Piazza della Repubblica

Uscendo dalla Stazione Ferroviaria si nota, al centro della piazza, una grande fontana  composta da una vasca in marmo circolare da dove zampilla l’acqua, qui collocata dopo la Seconda guerra mondiale.
Per realizzarla, sono stati utilizzati i pezzi di un’altra fontana esistente nell’antica Piazza Cavallotti, progettata dall’Ingegnere Capo del Comune Leandro Caselli per celebrare la realizzazione dell’acquedotto cittadino nel 1902.