RSS

Nel 1943 Messina subì  4 bombardamenti navali e 2.805 bombardamenti aerei. Le Fortezze Volanti ganciarono sulla città complessivamente 6.542 tonnellate di esplosivo.La Zona Falcata fu, in particolare, uno degli obiettivi “sensibili” principali delle incursioni aeree Alleate per la presenza, nella zona portuale, di impianti ferroviari, depositi munizioni, invasature delle navi, batterie antiaeree.

Indietro
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
Messina sotto le bombe
 
 
Powered by Phoca Gallery

Menu Video

Gallerie Fotografiche

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire