(23/05/19) La Cardiochirurgia a Messina.

Regione Sicilia Azienda Ospedaliera "Ospedali Riuniti Papa...
Leggi tutto...

(08/05/19) Un amarcord chiamato "Olimpia"

Il Cinema Olimpia di Egidio Bernava Erano  gli anni ...
Leggi tutto...

(01/05/19) 1 Maggio - Per non dimenticare "Portella della Ginestra"

  Renato Guttuso - Portella della Ginestra Dopo anni d...
Leggi tutto...

(25/04/19) Bergamo firma il protocollo che accomuna luoghi storicamente legati a Lepanto

Il porto di Lepanto Enzo Caruso (Responsabile Culturale d...
Leggi tutto...
Il Tesoro del Duomo
AddThis Social Bookmark Button


E' situato all'interno del Duomo ed è di  particolare interesse.


Tra le opere più importanti spiccano la “ Manta D’Oro “ della Madonna della Lettera d’Innocenzo Mangani (1668), impreziosita da molteplici ex voto di grandissimo valore artistico, una pigna in cristallo di rocca  ( sec. X) utilizzata come reliquario dei capelli di Maria di Nazareth e collocata nella Varetta processionale, in occasione della festa della Patrona, il  3 giugno; i reliquiari di San Marziano (sec.XII), San Nicola (sec.XV),  San Paolo (sec.XVII) in argento sbalzato; diversi calici in argento dorato e smaltato; un turibolo cinquecentesco con coppa barocca; i busti reliquiari in argento di San Giovanni Crisostomo e di San Bartolomeo abate, (1645); una serie di candelabri d’argento e  bronzo e di paramenti sacri.

Nell'anno 2009 la Manta è stata totalmente restaurata ridando alla Sacra immagine il suo antico splendore.
  

Galleria fotografica


 
Indietro
copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.