(08/05/19) Un amarcord chiamato "Olimpia"

Il Cinema Olimpia di Egidio Bernava Erano  gli anni ...
Leggi tutto...

(01/05/19) 1 Maggio - Per non dimenticare "Portella della Ginestra"

  Renato Guttuso - Portella della Ginestra Dopo anni d...
Leggi tutto...

(25/04/19) Bergamo firma il protocollo che accomuna luoghi storicamente legati a Lepanto

Il porto di Lepanto Enzo Caruso (Responsabile Culturale d...
Leggi tutto...

(23/04/19) I "Ferry-boat" nello Stretto di Messina

  Recupero della nave traghetto Cariddi Prodotto a cur...
Leggi tutto...
Monumento a Re Ferdinando II di Borbone
AddThis Social Bookmark Button

Percorrendo la Via Vittorio Emanuele, subito dopo la Capitaneria di Porto, si incontra  una villetta ombreggiata da  magnolie e giganteschi pini. Al suo interno si nota subito una splendida statua bronzea su alto piedistallo raffigurante re Ferdinando II di Borbone, opera dello scultore Pietro Tenerani del 1857. Originariamente essa sorgeva di fronte al Municipio nella Palazzata, e, dopo il sisma del 1908, fu custodita all’interno del Museo e qui collocata negli anni ’70, durante la lunga opera di ricostruzione di Messina. 

 


 
Indietro
copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.