Limbo

 

4957c6503f2d2dfdf59b21ba7b92006b1.jpg

 

  • Il nero scialle impostomi

    dalla vita persegue

    il tempo temuto.

    Impotente dinanzi a uno spasmo

    inopportuno e molesto

    urlo le mie assenze.

    Sfibrato clown rido,

    rido per non morire

    e piango …

    unitamente  a un  cielo assopito.

    Lenta una  moviola rimuove …

    le sterrate radici

    violate …

    dai predatori di anime.

 

Fortunata Cafiero

 

 

 

Dal libro “Cuore in ombra” finito di stampare marzo 2015  da “Grafo editor” Messina