(17/09/18) Da Messina ad Adua

Il 18 dicembre 1895 la città salutò festante gli uomini de...
Leggi tutto...

(17/09/18) Le strade militari di collegamento tra i Forti umbertini di Messina

Sulle Vie dei Cannoni. Studi preliminari. di Vincenzo Ca...
Leggi tutto...

(17/09/18) Messina e la Grande Guerra

Tratto da: Messina nella Prima Guerra Mondiale. Edito dalla ...
Leggi tutto...

(17/09/18) 1917. I sommergibili tedeschi nello Stretto di Messina

Messina nella Prima guerra Mondiale, Edas, Messina 2008 ...
Leggi tutto...
Porta Grazia
AddThis Social Bookmark Button

A monte di Via Garibaldi, in Piazza Casa Pia, si trova la monumentale Porta “Grazia” che costituiva l’ingresso principale della Cittadella spagnola ed  era protetta da un fossato con  ponte levatoio.

L’arco a tutto sesto è ornato da grotteschi e minacciosi mascheroni in marmo nella chiave di volta e nelle due mensole laterali che reggevano il ponte levatoio,  mentre tutto il resto è in pietra calcarea.

Due pilastri alternati a blocchi lisci affiancano la porta e si concludono con capitelli arricchiti da ghirlande, festoni e testine, con due finestre ottagonali laterali. Ai lati due grandi finestre ottagonali.

Il riquadro sopra l’arco accoglieva un'iscrizione datata 1681, caduta durante il terremoto del 1894.

 

 

Galleria fotografica


 
Indietro
copyright 2011 messinaierieoggi - Testi e fotografie di Pippo Lombardo
grafica sito web by mindtheSign

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. - Cookie Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookies su questo sito.